Come si trasmette, i sintomi, le misure di prevenzione, la corretta alimentazione, l'attività fisica in casa, come proteggere i bambini: tutto quello che c'è da sapere
È un vaccino a vettore virale: utilizza un adenovirus innocuo (che non può provocare nessuna malattia nell'uomo) che contiene nel suo interno le istruzioni genetiche per la costruzione della...
Ad oggi sono 3 le varianti identificate del SARS-CoV-2: la variante inglese, sudafricana e brasiliana
Gli anticorpi monoclonali possono essere considerati come raccolte di un numero enorme di chiavi tutte identiche, capaci di aprire un'unica serratura.
I sintomi principali di COVID-19 sono tosse e febbre. In alcuni casi possono manifestarsi mal di gola, mal di testa, malessere generale, bronchite e a volte anche diarrea e vomito
Come riconoscere il COVID-19 dalla comparsa dei primissimi sintomi e come distinguerlo dalle sindromi simil influenzali e dall'influenza
Come comportarsi se noi o uno dei nostri cari diventiamo contatti stretti ad alto rischio di un caso confermato di COVID-19
Anche senza ammalarsi, chi è positivo al SARS-CoV-2 potrebbe contagiare gli altri. È molto importante proteggersi dal contagio seguendo le regole di prevenzione
I primi due nuovi vaccini approvati contro il SARS-CoV-2 si basano su una tecnologia totalmente innovativa. Sono frutto di una ricerca che non ha precedenti nella storia dell'uomo
Il periodo di incubazione, cioè il periodo di tempo tra il contagio e la comparsa dei sintomi, è in media di 5-6 giorni. Può variare, in alcuni casi, da 2 fino ad un massimo osservato di 14 giorni
Ormai, anche i dati di casa nostra, delle vaccinazioni iniziate il 31 dicembre 2020, dimostrano che i vaccini anti-COVID sono efficaci e sicuri
Curare l'alimentazione, rendendola sana, varia e bilanciata, aiuta a fortificare le difese immunitarie e a proteggere la salute dei nostri bambini e di tutta la famiglia
Come affrontare al meglio il momento attuale e i prossimi scenari della pandemia da COVID-19 con un bambino con Sindrome di Down in famiglia
Le indicazioni prevedono che le donne in gravidanza e allattamento ricevano il vaccino dopo aver valutato, insieme al proprio medico, i potenziali rischi/benefici della vaccinazione anti COVID-19
Vaccini in fase di autorizzazione internazionale prevedono di inoculare informazioni genetiche tramite DNA, per fare produrre dalle cellule del corpo umano le proteine del Coronavirus per indurre...
I fattori che hanno permesso di produrre in meno di un anno vaccini sicuri ed efficaci contro il COVID-19 sono stati molteplici. I risultati sono stati raggiunti soprattutto grazie ad anni di...